Il campionato 2003-2004

Le squadre al via del campionato sono state 28 suddivise equamente nei due gironi. Infatti ci sono state 4 nuove affiliazioni, Real Virtus Bettona, Gn¨ Team Cospaia, Cosmos S.Pio e Ambrosiana (un ritorno dopo un anno di assenza per loro) e una rinuncia importante, quella della Don Bosco Fortitudo Umbertide. Pertanto, per allargare a 14 squadre l'organico della serie "A", sono state ripescate la 4░, 5░ e 6░ classificate della serie "B" 2002-2003 vale a dire il Real Tifernum, l'Olympiakos La Tina e il Trestina Amatoriale.
La vittoria del campionato Ŕ stata decisa dallo spareggio, disputato al "Bernicchi" di CittÓ di Castello, tra Bivio Lugnano e Virtus S.Giustino che avevano dominato il campionato chiudendo appaiate a 56 punti.
Il successo per 3-1 ha consentito al Bivio Lugnano di imporsi per il terzo anno consecutivo. Retrocedono in serie B Trestina Amatoriale, Petrelle ed Artiglio Fighille; promosse in serie A Cosmos San Pio (dopo un campionato stradominato), Gn¨ Team Cospaia e San Biagio.