Mercoledì 28 Dicembre 2005 ore 21

Il Piosina esce a testa alta dalla Coppa Umbria pareggiando 1-1 l'incontro di giovedì 22 contro il Cosmos S.Pio X. La qualificazione era comunque compromessa dalla sciagurata gara contro il Boca d'Aggia Sansecondo che costringe il G.S. a dover vincere con due reti di scarto.
Contro la squadra attualmente in seconda posizione in campionato i biancoviola sfoderano la miglior prestazione nonostante l'incognita della superficie in erba sintetica dell'Antistadio "Bernicchi". Il primo tempo viene stradominato dagli uomini di Araldi che però non finalizzano la gran mole di gioco.
Nella ripresa la gara è più equilibrata, ma è comunque il Piosina che passa in vantaggio al termine di un'azione spettacolare azione iniziata da Santinelli e proseguita da Michele Nutrica che porgeva l'assist al colpo di testa di Scarabottini al primo gol in biancoviola.
Lo stesso Nutrica pochi minuti dopo non finalizza una buona occasione a due passi dal portiere che avrebbe portato al 2-0 qualificazione. Il Cosmos reagisce (lo 0-1 eliminerebbe anche loro a favore del S.Secondo) e, in sospetto fuorigioco, coglie il pareggio a 10 minuti dalla fine. Il G.S., nonostante la mazzata, lotta per la vittoria fino all'ultimo minuto e sfiora il 2-1 con Francesco Fiorucci sul cui tiro da fuori il portiere avversario si supera.
Una bella partita tra due ottime squadre non premia la supremazia del Piosina che comunque conferma il suo buon momento.




Torna alla homepage